Home : MIRKO QUARELLO, BARITONO - Artisti

BARITONO

  • Anno di nascita: 14/06/2016
  • Città: ITALIA
  • Nazione: Italy

MIRKO QUARELLO. baritono
Diplomato nell'autunno 2003 al Conservatorio "J. Tomadini" di Udine ha studiato con Sherman Lowe, Romano Roma e frequentato corsi con Barbara Frittoli, Tiziana Fabbricini, Luciana Serra e Alfonso Antoniozzi attualmente studia con Manuela Meneghello. Nel 1999 debutta con "Elisir d'Amore" di G. Donizetti nel ruolo di Dulcamara. Da allora vanta un gran numero di titoli nel suo repertorio: "Il fanatico in berlina" di G.Paisiello, "A Midsummer Night's Dream" di B. Britten, "I quatro rusteghi" di E.Wolf Ferrari, "Il matrimonio segreto" di D. Cimarosa, "Opera Bestiale" di Aldo Tarabella, "Don Giovanni" e "Il Flauto Magico" di W.A.Mozart, "Italiana in Algeri" di G.Rossini. Nel gennaio 2007 registra per la TDK un DVD, con la collaborazione della RAI, il ruolo di Marco nel " Gianni Schicchi" di G. Puccini con la direzione di Julian Reynolds e la regia di Cristina Pezzoli.
Nel febbraio 2008 vince il 59° CONCORSO PER GIOVANI CANTANTI LIRICI D'EUROPA indetto dall'As.Li.Co. per il ruolo di Don Alfonso nell'opera "Così fan tutte" di W.A.Mozart.
Nell' aprile 2008 vince il 2° premio e il premio del pubblico nel CONCORSO INTERNAZIONALE DI CANTO LIRICO CITTA' DI BRESCIA (VII edizione).
Nel giugno 2008 vince al XXXVIII° CONCORSO INTERNAZIONALE DI CANTO LIRICO "TOTI DAL MONTE" per il ruolo del Sagrestano nell'opera "Tosca" di G.Puccini. Nel settembre 2008 interpreta il ruolo del Conte Brontolone nell'opera "Li puntigli delle donne" di G.Spontini con la regia di Francesco Micheli e la direzione di Corrado Rovaris ne "VIII Festival Pergolesi Spontini" di Jesi. Nell'ottobre 2008 vince il "Premio Bellussi" per la miglior interpretazione nell'opera "Tosca" di G.Puccini organizzata dal XXXVIII° CONCORSO INTERNAZIONALE DI CANTO LIRICO "TOTI DAL MONTE".
Nel gennaio 2009 interpreta il ruolo di Taddeo ne "L'italiana in Algeri" di G. Rossini con la regia di Roberto Recchia e la direzione di Nicoletta Conti al Teatro Sociale di Como organizzata dall' As.Li.Co. Nel marzo 2009 interpreta il ruolo di Bill ne "Aufstieg und fall der Stadt Mahagonny" di Kurt Weill nei Teatri di Livorno, Pisa e Lucca con la regia di Alessio Pizzech e la direzione di Jonathan Webb. Nel giugno 2009 interpreta il ruolo del Dottor Annibale Pistacchio ne "Il campanello" di G. Donizetti con la regia di Roberto Recchia e la direzione di Nicoletta Conti a Down Patrick in Irlanda del nord nel Festival Opera Fringe. Nel gennaio 2010 interpreta il ruolo di Leporello ne "Don Giovanni" di W.A.Mozart con la regia di Stefano De Luca e la direzione di Oliver Gooch nei Teatri del circuito Lombardo organizzata dall'As.Li.Co.
Nel febbraio 2010 interpreta il ruolo di Don Pasquale ne "Don Pasquale" di G.Donizetti con la direzione di Massimo Lambertini presso il Teatro di Mikkeli in Finlandia.
Come corista ha collaborato con il Teatro La Fenice di Venezia per le produzioni: Nona sinfonia di L.V.Beethoven, Otello di G.Verdi e Tristano e Isotta di R.Wagner. Con il Teatro Regio di Torino per le produzioni: Nona sinfonia di L.V.Beethoven, Simon Boccanegra di G.Verdi e Turandot di G.Puccini e del Guglielmo Tell di G.Rossini. Attualmente risulta in organico per il festival estivo 2015 dell'Arena di Verona.