Home : CHIARA CIURLIA, SOPRANO - Artisti

SOPRANO

  • Anno di nascita: 14/06/2016
  • Città: MILANO
  • Nazione: Italy

CHIARA CIURLIA, soprano
Nata a Pavia, inizia giovanissima gli studi musicali di clarinetto e pianoforte. Si diploma in canto lirico al Conservatorio "L. Campiani" di Mantova. Ha frequentato i corsi di perfezionamento presso l'Accademia Filarmonica di Bologna e seguito master classes tenute da Roberto Scandiuzzi e Anna Maria Bicciato. Ha ottenuto il III premio alla II edizione del Concorso Internazionale
"A. Toscanini" di Brescia. Contemporaneamente agli studi musicali ha frequentato l'Università di Pavia, laureandosi brillantemente in lettere moderne e specializzandosi in storia dell'arte. Ha cantato in Suor Angelica di Puccini nella sala Mozart dell'Accademia Filarmonica di Bologna. Ha debuttato in Barbiere di Siviglia di Rossini nel ruolo di Berta in una produzione per l'Al-Bustan Festival di Beirut, diretta dal M° Alberto Maniaci e dal M° Tufic Maatouk con la regia firmata da Marco Spada. E' stata la Gran Sacerdotessa nell'Aïda e Annina nella Traviata di Verdi a Bergamo, diretta dal M° Damiano Carissoni con la regia di Valerio
Lopane. Ha cantato Lola in Cavalleria Rusticana di Mascagni a Pavia diretta dal M° Gianluca Fasano regia Nadia Matteucci. In ambito concertistico ha collaborato con l'ensamble e il coro del Collegio Ghislieri di Pavia, diretti dal M° Giulio Prandi, partecipando alle produzioni dei Requiem di Mozart e Dvorak, dei Chicester Psalms di Bernstein e della Via Crucis di Liszt. In occasione del Bicentenario Verdiano, si è esibita in un recital dedicato a Giuseppe Verdi presso gli Amici del Loggione del Teatro alla Scala di Milano. Ha partecipato al Galà Pucciniano 2015 organizzato dalla F.M.I accompagnata al pianoforte dal M° Sem Cerritelli. Ha cantato il Requiem di Mozart nella Basilica di San Marco a Milano diretta dal M° Aldo Bernardi con
l'Orchestra Mozart e tenuto un recital per la prestigiosa Associazione Amicindell'Opera Lirica "Ester Mazzoleni" di Palermo. Tra i prossimi impegni La Gran Sacerdotessa nell'Aïda e Musetta ne la Bohème.