Home : ELENA SERRA, M.SOPRANO - Artisti

MEZZO SOPRANO

  • Anno di nascita: 20/08/1978
  • Città: Milano
  • Nazione: Italy

Studia canto e violino all'Accademia Internazionale della Musica di Milano e si diploma presso il Conservatorio Bonporti di Riva del Garda. Si perfeziona con il mezzosoprano Bianca Maria Casoni e studia spartito con il Maestro Roberto Negri e il Maestro Massimiliano Bullo del Teatro Alla Scala. Frequenta numerosi Masterclass di perfezionamento con Raina Kabaivanska e Giovanna Casolla. Partecipa a numerosi concorsi aggiudicandosi vari premi,come il premio Giovani artisti lirici al concorso CascinaLirica e le Voci Nuove per la Lirica-Premio Caruso,il premio Boni e il premio Basiola.
Nel 2000 inizia l'attività artistica debuttando molteplici ruoli in vari teatri italiani.
Nel 2011 è Maddalena in Rigoletto a Pesaro con l'Orchestra Rossini diretta da Daniele Agiman.
Collabora con Alberto Veronesi nella rassegna "Il Circuito del Mito" ai Giardini Naxos e al Teatro Antico di Taormina nell'Ottava Sinfonia di Mahler. Tra il 2011 e il 2012 debutta il ruolo principale in Carmen di Bizet.
Vince il IX Concorso Internazionale di Canto promosso dall'I.I.O.P. di Verona ed interpreta Amneris in Aida al Teatro Filarmonico nell'ambito della Stagione Lirica 2011-2012 della Fondazione Arena di Verona diretta dal Maestro Fabio Mastrangelo.
Nel Luglio 2013 ha partecipato alla prima messa in scena mondiale dell'opera "Mercedes" del Conte Agostino Sieri Pepoli,nel ruolo di Nina, in collaborazione con il Luglio Musicale Trapanese e il Teatro Comunale di Bologna con la regia del Maestro Gianni Marras.
Nel 2013 Elena è Zita nell'opera "Gianni Schicchi" di Puccini al Teatro Grande di Brescia.
Nello stesso anno ha partecipato alla prestigiosa installazione "Sediments and Sentiments" proveniente dal Moma di New York per la personale "Fault Lines" degli artisti Allora e Calzadilla in collaborazione con la Fondazione Nicola Trussardi e Sky Arte a Palazzo Cusani di Milano.
Nel marzo 2014 è Olga nella produzione di"Vedova Allegra" al Teatro Filarmonico di Verona con la regia del Maestro Gino Landi.
Il luglio 2014 l'ha vista impegnata con l'Orchestre Philharmonique de Monte-Carlo in una registrazione su musiche del Premio Oscar Luis Bacalov diretta dallo stesso autore.
Nell'agosto 2014 è Gertrude in Romeo et Juliette di Gounod all'Arena di Verona diretta da Jean Luc Tingaud con la regia del Maestro Micheli.
Nel novembre 2014 Elena ha interpretato Azucena in Trovatore al Teatro Del Monaco di Treviso diretta da Marco Boemi con la regia di Francesco Esposito.
Nel gennaio/febbraio 2015 è stata Flora in Traviata al Teatro Filarmonico diretta da Marco Boemi con regia di Henning Brockhaus.
Nel 2015 è inoltre mezzosoprano solista nell'ambito delle manifestazioni di Expat / Expo collaborando con l'Orchestra Sinfonica del Lario in cui interpreta i "Lieder Eines Fahrenden Gesellen" di Mahler.
Nel 2015 le è stato conferito il prestigioso Premio Callas, alla giovane promessa emergente nell'ambito musicale, con la partecipazione del Comune di Verona, il Comune di Brenzone e la regione Veneto.
Nel novembre 2015 era una degli interpreti nel "Die Zauberflote" di Mozart al teatro Filarmonico di Verona con la regia di Mariano Furlani e diretta dal Maestro Philipp Von Steinaecker.
Nel aprile 2016 è stata Teresa nella "Sonnambula" di Bellini al Teatro Filarmonico di Verona, regi di Hugo De Ana e diretta da Francesco Ommassini.
Nel maggio/giugno 2016 è state Una conversa in Suor Angelica di Puccini al Teatro San Carlo di Napoli, regia di Andrea De Rosa diretta da Donato Renzetti.
Sarà Sacerdotessa nell'Aida all' Arena di Verona 2016.